Il nuovo boom economico: istruzioni per l’uso

Come sfruttare la rinascita per espandere la propria azienda all’estero: i consulenti delle PMI si danno appuntamento il 17 novembre all’Auditorium del Massimo

Il mondo si avvia ad uscire dall’emergenza, lasciandosi gradualmente alle spalle le restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19. In questo quadro di «rinascita» mondiale, le PMI italiane hanno la grande opportunità di svilupparsi sui mercati esteri.
Mercati che sono pronti a recepire la produzione «made in “Italy” per la sua altissima qualità, la sua eleganza e l’attenzione ai particolari.
Tuttavia, per sapersi muovere al di fuori delle nostre frontiere non è sufficiente proporre un prodotto eccellente: occorre sviluppare un’organizzazione che sappia affrontare le sfide proposte dagli specifici mercati.
Sfide che sono di carattere finanziario, legale, fiscale e che hanno bisogno di manager altamente aggiornati e competenti.
Spesso tutto questo richiede capacità ben al di sopra delle forze di una piccola struttura operativa, di una media azienda italiana.
Come poter superare questi ostacoli ?
Come trovare in un unico momento di incontro, i consulenti adatti per riorganizzare la propria azienda?
Molto semplicemente, è possibile partecipare il 17 novembre a Roma – presso l’Auditorium del Massimo – all’evento intitolato «Il nuovo boom economico: istruzioni per l’uso» organizzato da quattro importanti player della consulenza nazionale e internazionale per le aziende.
Quattro strutture con un’esperienza pluridecennale sui mercati italiani ed esteri, quattro centri di eccellenza in cui si incontrano i migliori professionisti dei loro settori in un quadro di costante aggiornamento.
Di chi stiamo parlando?
I loro nomi sono noti:
Extero Italia, Revilaw, YourGroup e Profima.

Extero Italia: consulenza per le imprese
Extero Italia è una società in grado di offrire i migliori professionisti, dottori commercialisti, esperti nella consulenza alle imprese per la fiscalità nazionale ed internazionale, l’internazionalizzazione, nella finanza d’impresa, nelle operazioni straordinarie e nel crowdfunding per start up, nella revisione legale dei conti, nel advisory multi family office e dell’assistenza agli enti no profit.
Extero Italia è presieduta da Goffredo Hinna Danesi e nel board siedono anche il Vice Presidente Filippo Maria Invitti e il Consigliere Fabrizio Pescatori.
Revilaw: revisione legale e formazione professionale Revilaw è una società di revisione legale e di formazione professionale alla quale aderiscono oltre 70 Commercialisti e Revisori Legali ed è la prima Rete Professionale specializzata in Revisione Legale costituita sul territorio nazionale.
Revilaw mira ad offrire ai clienti il più alto livello di competenza professionale facendone una vera e propria eccellenza così da costituire un prezioso asset per la società stessa ed un alto valore aggiunto per i clienti.
La forza di Revilaw risiede nella competenza dei suoi professionisti, dotati di approfondite conoscenze tecniche e professionali poste a totale disposizione delle imprese clienti.
Revilaw è presieduta da Pier Luigi Sterzi.

YourGroup:
fractional executive

YourGroup è la prima società italiana di advisory operativa C-Level, introducendo nel nostro Paese il concetto di Fractional Executive.
Per ogni area chiave dell’azienda viene offerto il supporto operativo «on site» erogato da un team di fractional manager con lunga esperienza aziendale in società leader.
Le piccole e medie imprese sono da sempre la spina dorsale dell’economia italiana, eppure sono quasi totalmente prive di competenze manageriali. Il fractional executive rappresenta una figura manageriale esterna che entra in azienda con un rapporto costi-tempo modulare, forte di una coerenza aziendale e una visione più ampia. Non un dipendente, dunque, ma nemmeno un consulente che resta estraneo all’organizzazione collaborando solo per un breve periodo e con un obiettivo preciso. YourGroup è presieduta da Andrea Pietrini.

Profima: Finanza Agevolata,
l’Europrogettazione e la Finanza Innovativa.

Profima, è una società di Consulenza per lo Sviluppo, nasce per affiancare le piccole e medie imprese e le pubbliche
amministrazioni nella loro crescita mediante scelte strategiche necessarie all’evoluzione del business ottimizzando
gli investimenti e utilizzando strumenti come la Finanza Agevolata, l’Europrogettazione e la Finanza Innovativa.
Punto focale del Metodo Profima è la realizzazione, in collaborazione con l’imprenditore, di un piano di sviluppo industriale aziendale partendo da un’attenta e rigorosa analisi dei dati pregressi fino ad arrivare alle prospettive e all’evoluzione del settore di riferimento. Il processo di analisi della strategia è il primo passo per analizzare e valutare un’azienda prima di poter procedere con l’implementazione di nuove e più innovative leve consulenziali finalizzate alla crescita dell’attività.
Profima è presieduta da Enzo Altobelli, affiancato dal General Manager Simone Caporale.

L’evento del 17 novembre all’auditorium del Massimo
Due parole, infine, sull’evento che si terrà il 17 novembre prossimo presso l’Auditorium del Massimo.
«Si tratta di un appuntamento unico,» ci ha spiegato Filippo Maria Invitti di Extero Italia «dedicato ad imprese e professionisti, che sono riuniti fisicamente e virtualmente in un solo luogo. Il luogo adatto per trovare gli strumenti
utili in modo da vivere da protagonisti la ripresa economica dei prossimi anni.»
«Il mondo si avvia ad uscire dall’emergenza.» ha spiegato Invitti «e i mercati esteri tornano dunque ad essere un polo attrattivo per imprese e professionisti, grazie alla presenza di bandi, alla rinnovata opportunità di finanziare progetti e alla possibilità sempre più concreta di costruzione di nuovi modelli di business.
Ma per cogliere queste occasioni, per sfruttare appieno le potenzialità dei mercati e delle economie in rapida crescita occorre disporre di una ottima «cassetta degli attrezzi».»
Per i commercialisti è previsto il riconoscimento di 8 crediti formativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *